Laddove affiorano le competenze

7 aprile 2013
 Avevo già installato RSSOwel ma non l’avevo usato, in due minuti l’ho fatto!
Evviva! Prima riflessione:ho imparato in soli due giorni a usare due strumenti prima ignoti. Seconda riflessione: ho imparato facendo quindi sto sviluppando una  competenza. Ma la tecnologia è abbastanza lavoro da artigiano. Come  procedo con le conoscenze pure? Quelle che una volta erano la così detta  “istruzione”? C’è differenza tra informarsi e conoscere ma ai miei  studenti cosa serve davvero? Certo conoscere che vuol dire padroneggiare  l’oggetto e imparare ad imparare, ma dopo mesi di lavoro con LIM, blog,  piattaforma e-learning arrivano i test invalsi o l’esame o le superiori  e loro? “Sapranno”? E se non  ho dato loro anche sufficienti contenuti  per affrontare il successivo percorso di studi ? boh…a volte credo di  mettercela tutta ma temo di fallire.
Il prof Cerini ha detto” la  competenza è ciò che un alunno porta a casa quando esce da scuola  e  riutilizza come vuole e dove vuole”. E se i miei alunni non portassero a  casa nulla?
Advertisements

About sabinaminuto

Insegno lettere nella scuola secondaria di II grado.
This entry was posted in Pensieri. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s