Meno male

Alla fine un risultato ce l’ho già: conosco, dialogo, rifletto con colleghi virtuali, ma credo più reali, almeno per me, di quelli in carne ed ossa che vedo ogni mattina. Ma allora la scuola “c’è”?
Credo di sentirmi davvero come i miei studenti alle prese con il mondo della rete: più reale del reale. Come criticarli? A chi spara a zero sui nativi digitali suggerisco sempre di pensare cosa avremmo fatto noi al loro posto: le stesse cose. Il richiamo dell’ignoto è sempre troppo forte. Meno male.

Advertisements

About sabinaminuto

Insegno lettere nella scuola secondaria di II grado.
This entry was posted in Pensieri and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s