Laddove si riflette sulla potenza della lettura ad alta voce

Amo la pratica della lettura ad alta voce. Mi piace leggere per i miei studenti e dedico in ogni lezione 10 minuti a questa attività. Gli occhi spesso spenti si illuminano e addirittura certi mi dicono “Ma oggi non leggiamo?” “Ancora prof…”

Ecco quello che fa della lettura ad alta voce una buona pratica ( per me):

  • se un adulto legge vuol dire che si prende cura di te, questo i ragazzi lo capiscono e lo apprezzano.
  • attraverso la lettura di un libro avvicini anche chi non ha mai letto. Altro che antologia. Leggere una storia dall’inizio alla fine è un’altra avventura.
  • se si usano attività pre reading e di after reading la lettura può diventare un buon modo di scoprire anche tecniche di scrittura che si possono riutilizzare
  • spesso si scoprono dei lettori a loro insaputa: un alunno mi ha detto ” ma io non sapevo che un libro può essere anche così…”
  • a volte mi è successo  ( non spesso ammetto) che si comprino il libro e lo finiscono prima di quanto si faccia in classe. Da un certo punto di vista non piacevole però.
  • La pratica della narrazione orale smuove anche le coscienze più nascoste e lontane.  Fa parte di un patrimonio che è dentro noi tutti, che ci riporta all’essere bambini, alle storie della nostra infanzia.
  • Leggere ad alta voce elimina le difficoltà di chi fatica per svariati motivi a leggere e lo aiuta a gustare ciò cha altrimenti gli sarebbe, per la fatica, precluso.

‹‹La costruzione della nostra identità, passa attraverso forme di bricolage identitario narrativo, si verifica cioè un processo di accumulo di piccole narrazioni, porzioni di storie esperite, lette, ascoltate, piccole ermeneutiche del vissuto, del visto, dell’ascoltato e del letto che diventano materiale attraverso il quale, costruiamo la nostra identità.›› ( Batini 2011)

mostra-libro

Advertisements

About sabinaminuto

Insegno lettere nella scuola secondaria di II grado.
This entry was posted in Pensieri. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s