Scrivere dello scrivere

 Fanno seconda Ipsia elettrici, ma qualcuno deve insegnar loro che si può scrivere, si deve scrivere, che scrivere fa bene, aiuta, ti rende vero, ti fornisce strumenti di analisi del reale. Scrivere é richiesto dalla scuola. Ci sarà anche per loro una prima prova di maturità, come per tutti gli altri.

E allora scriveranno. Io credo fortemente che serva.

E  come si impara a scrivere?

Facendo un tema al mese che io sola leggo e correggo. Loro guardano il voto. Le correzioni neanche le leggono. No.

Io credo che a scrivere si impari praticando quanto più possibile la scrittura in classe, in laboratorio e in primis scrivendo di ciò che si conosce: noi stessi. Il testo autobiografico é perfetto. Per iniziare.

Ma prof. non so che scrivere? Leggi sul tuo quaderno, sulle tue liste, sui nostri attivatori, sulla mappa del cuore o della mano. E sui tuoi appunti. Scegli.

Cosa? Un tuo territorio di scrittura. E poi? Poi inizi dall’incipit. Non sono capace. Non ci riesco. Allora ascolta come ha cominciato Dickens, anzi Sallinger o meglio John Fante.

E adesso? Adesso prova tu. Io sono qui e mi chiami se ti servo.

Prof., vorrei niziare con un dialogo come faccio?

Vorrei scrivere della morte di mia sorella. Ho iniziato ma fa male prof. Non ci voglio pensare, cambio argomento. Potrei parlare della separazione dei miei? Ma lo legge solo lei, però.

Io non scrivo, non ne ho voglia. Provi con me? Forse. Non mi piace niente, nemmeno un argomento. Quando si ripasso, l’incipit era ” Non avevo mai preso un pesce vero in mano. Morto, ma vero”

Io ho finito. Ma son tre righe! Non mi viene in mente altro. Allora leggi cosa abbiamo scritto sul descrivere con i 5 sensi. Allunga qua.

Prof, legga. “PERIFERIA” é il titolo. L’ho preso dall’elenco dei miei luoghi del cuore. É bellissimo, Andre. Gli occhi si illuminano. Faccio il rapper prof! Si vede Andre! Ci lavori ancora un po’ ? Sì, credevo di avere finito, ma dá lontano sto foglio é tutto un blocco. Mi sa che manca il flow. Lo riguardo.

Ecco. Bravo.

Lezione finita.

14369965_10208250451724280_3575120220436674333_n

 

Advertisements

About sabinaminuto

Insegno lettere nella scuola secondaria di II grado.
This entry was posted in Pensieri. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s